Salta al contenuto

Risarcimento danni a terzi per cause imputabili all'Amministrazione Comunale

Il cittadino qualora ritenga di aver subito un danno per cause imputabili all'Amministrazione Comunale puo' richiederne il risarcimento dietro presentazione di un'istanza in carta libera e indirizzata al Sindaco del Comune.

Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di presentazione dell'istanza:
- PEC all'indirizzo santilariodenza@cert.provincia.re.it (modulistica firmata con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento di identita' scansiti)
- invio con posta elettronica semplice all'indirizzo civico@comune.santilariodenza.re.it (modulistica sottoscritta con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento d'identita' scansiti)
- spedizione postale - Via Roma 84 - 42049 Sant'Ilario d'Enza (RE) (modulistica firmata in originale e fotocopia del documento di identita')
- consegna modulistica allo Sportello Unico al Cittadino 'Civico'
- trasmissione via fax - 0522/902890 (con fotocopia del documento di identita')

Cosa serve

Avere subito un danno per presunta responsabilita' dell'Amministrazione Comunale

Documentazione necessaria:
- Modulo di Richiesta risarcimento danni debitamente compilato
- Documentazione fotografica idonea a dimostrare l'accaduto
- Testimonianze sottoscritte di persone presenti al fatto e/o copia del verbale di intervento dell'autorita' competente
- Quantificazione del danno mediante preventivi di spesa o documenti attestanti le spese sostenute (fatture/ricevute) se gia' disponibile.

Costi e vincoli

Costi

Nessuno

Tempi e scadenze

Entro 30 gg dalla data di presentazione dell'istanza completa in tutte le sue parti, l'Ufficio l'Ufficio deputato alla gestione dei sinistri provvedera' ad inviare comunicazione al cittadino di apertura del sinistro o di diniego della richiesta

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-12-2021 17:12

Questa pagina ti è stata utile?