Salta al contenuto

La comunicazione di cessione fabbricato, e' un obbligo che riguarda chiunque cede la proprieta' o il godimento o a qualunque altro titolo consente l'uso esclusivo di un immobile o di parte di esso.
La comunicazione deve essere fatta alle Autorita' di pubblica sicurezza entro 48 ore dalla cessione del fabbricato, utilizzando l'apposito modulo (vedi sezione 'documentazione necessaria').
A seguito del D.L. 20 giugno 2012 n. 79, la comunicazione non e' piu' necessaria quando il contratto di locazione o di comodato del fabbricato e' oggetto di registrazione. Pertanto, rimane l'obbligo nel caso in cui "venga concesso il godimento del fabbricato o di porzione di esso sulla base di un contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione in termine fisso".

Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di presentazione dell'istanza:
-PEC all'indirizzo santilariodenza@cert.provincia.re.it (modulistica firmata con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento di identita' scansiti)
-invio con posta elettronica semplice all'indirizzo civico@comune.santilariodenza.re.it (modulistica sottoscritta con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento d'identita' scansiti)
-spedizione postale - Via Roma 84 - 42049 Sant'Ilario d'Enza (RE) (modulistica firmata in originale e fotocopia del documento di identita')
-consegna modulistica allo Sportello Unico al Cittadino 'Civico'
-trasmissione via fax - 0522/902890 (con fotocopia del documento di identita')

Cosa serve

Avere ceduto il godimento di un fabbricato o di porzione di esso sulla base di contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione.

Documentazione necessaria:
Modulo comunicazione cessione fabbricato

Costi e vincoli

Costi

Nessuno

Tempi e scadenze

Presentazione denuncia entro 48 ore dall'avvenuta cessione del fabbricato o di porzione di esso

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-12-2021 17:12

Questa pagina ti è stata utile?