Salta al contenuto

L'accesso civico semplice e' il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.
L'accesso civico generalizzato e' il diritto di chiunque di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti.

Cosa serve

La richiesta e' gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata al Responsabile della trasparenza

Documentazione necessaria:
- Modulo accesso civico semplice
- Modulo ricorso accesso civico semplice
- Modulo accesso civico generalizzato
- Modulo riesame accesso civico generalizzato

Costi e vincoli

Costi

Costo di riproduzione delle copie come definiti annualmente
Per l'anno in corso:
Formato B/N A4 Euro 0,20
Formato B/N A3 Euro 0,30
Formato a colori A4 Euro 0,40
Formato a colori A3 Euro 0,60

Tempi e scadenze

Il procedimento di accesso civico semplice si conclude entro 30 giorni con la pubblicazione del dato richiesto e la comunicazione del collegamento ipertestuale al richiedente.
Se il dato e' gia' stato pubblicato, il procedimento si conclude con la comunicazione del collegamento ipertestuale al richiedente.
In caso di omessa risposta od omessa pubblicazione del dato sul sito del Comune, e' possibile presentare ricorso al Titolare del potere sostitutivo.
Il procedimento di accesso civico generalizzato si conclude con un provvedimento espresso e motivato nel termine di trenta giorni dalla presentazione dell'istanza.
Nei casi di diniego totale o parziale dell'accesso o di mancata risposta nel termine sopra indicato, il richiedente puo' presentare richiesta di riesame al Responsabile della trasparenza.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-12-2021 17:12

Questa pagina ti è stata utile?