Salta al contenuto

I Comuni, ai sensi della legge 13/89, erogano contributi a fondo perduto, con il fondo regionale istituito dall'art. 56 delle L.R. 24/2001, per opere direttamente finalizzate al superamento e/o alla eliminazione di barriere architettoniche in edifici privati.

Nota: Le domande di contributo debbono riguardare lavori ancora da eseguire.

Le richieste di contributo vanno presentate nel Comune dove è situato l’appartamento oggetto dell’intervento edilizio entro il 1° marzo di ogni anno (il termine definisce solo l’anno della graduatoria in cui rientrerà la domanda). 

I Comuni trasmettono il fabbisogno alla Regione che ripartisce i finanziamenti disponibili e, successivamente, gli stessi Comuni provvedono a erogare i contributi agli aventi diritto.

Dal 1° marzo 2014 con una unica domanda è possibile entrare in due graduatorie:

Queste due graduatorie sono parallele:

  • Nella nazionale, dove i fondi provengono dal bilancio statale, i criteri per la formazione della graduatoria sono la data di presentazione della domanda e la categoria di invalidità. Hanno la precedenza le domande delle persone con invalidità totali con difficoltà di deambulazione
  • Nella regionale, dove i fondi provengono dal bilancio regionale, i criteri per la formazione della graduatoria sono il valore del reddito ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare della persona con invalidità e la categoria di invalidità. Hanno la precedenza le domande delle persone con invalidità totale con difficoltà di deambulazione

 Per accedere alle due graduatorie non sono previsti limiti reddituali.


Accedere al servizio

Come si fa

Modalità di presentazione dell'istanza:
- PEC all'indirizzo santilariodenza@cert.provincia.re.it (modulistica firmata con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento di identita' scansiti)
- invio con posta elettronica semplice all'indirizzo civico@comune.santilariodenza.re.it (modulistica sottoscritta con firma digitale oppure modulistica firmata in originale e documento d'identita' scansiti)
- spedizione postale - Via Roma 84 - 42049 Sant'Ilario d'Enza (RE) (modulistica firmata in originale e fotocopia del documento di identita')
- consegna modulistica allo Sportello 'Civico' - Via Roma, 84 - Piano terra previo appuntamento allo 0522/902811.

Dove rivolgersi
Civico - Sportello Unico al Cittadino

Via Roma n. 84 - Sant'Ilario D'enza (RE)

Cosa serve

Documentazione necessaria:
- modulo predisposto compilato con allegati e marca da bollo da € 16,00;
- documento di identita' del richiedente;
- verbale della Commissione pubblica di accertamento della invalidità (invalidità civile, handicap, INAIL ecc.);
- ISEE in corso di validità al momento della presentazione della domanda di contributo;
- Preventivo di spesa


Costi e vincoli

Costi

Marca da bollo da € 16,00

Tempi e scadenze

Le richieste di contributo vanno presentate entro il 1° marzo di ogni anno (il termine definisce solo l’anno della graduatoria in cui rientrerà la domanda). 

Modulistica

Ultimo aggiornamento

16-11-2022 10:11

Questa pagina ti è stata utile?