Salta al contenuto
Riconciliazione

I coniugi separati, che si siano riconciliati, possono far cessare gli effetti della separazione personale, sia conseguente ad accordo, che a negoziazione assistita, che a decreto o sentenza del Giudice, senza l'intervento del Giudice.

A chi si rivolge

Puoi  richiedere di rendere la dichiarazione di riconciliazione se:

  • il matrimonio è stato celebrato nel Comune di Sant'Ilario d'Enza, a prescindere dall’attuale residenza dei coniugi;
  • il matrimonio è stato trascritto per residenza almeno di uno degli sposi nel Comune di Sant'Ilario d'Enza;
  • nel Comune di Sant'Ilario d'Enza è stato trascritto l'atto di matrimonio celebrato con il rito concordatario o altri riti religiosi nel territorio del Comune di Sant'Ilario d'Enza o celebrato all'estero.

Accedere al servizio

Come si fa

Gli interessati devono fissare un appuntamento con l'Ufficiale dello Stato civile per la sottoscrizione dell'atto di riconciliazione.

Cosa serve

Deve essere stata pronunciata una sentenza di separazione personale tra i coniugi.

Documentazione necessaria:
- Atto di matrimonio iscritto o trascritto per residenza degli sposi al momento del matrimonio
- Copia della sentenza od omologa di separazione
- Documento di identita'

Costi e vincoli

Costi

Marca da bollo Euro 16,00 da apporre sull'istanza

Tempi e scadenze

Formazione atto di riconciliazione: su appuntamento

Ultimo aggiornamento

16-11-2022 10:11

Questa pagina ti è stata utile?