logo_PEBA.jpg

Nell'ambito del perseguimento dei propri obiettivi di indirizzo il Comune di Sant’Ilario D’Enza ritiene fondamentale il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e pertanto indispensabile connettere e rendere fruibile ai pedoni e persone con fragilità le cosiddette “utenze deboli” gli ambiti Urbani, Edilizi e del Verde.
L’Amministrazione Comunale intende dotarsi del “Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche” (di seguito PEBA) quale principale strumento per la pianificazione, la programmazione e il controllo degli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche relativamente agli ambiti succitati di pubblica utilità per recepire e armonizzare al meglio i contenuti e gli obbiettivi che saranno individuati nel PEBA nella redazione del Piano Urbanistico Intercomunale dell'Unione Val D'Enza.

Logo Regione Emilia-Romagna.JPG

Per questo, a seguito dell'assegnazione del contributo da parte della Regione Emilia Romagna con propria determinazione dirigenziale n.24071 del 15/11/2023 a seguito del Bando Regionale 2023, il Comune di Sant'Ilario d'Enza con Determinazione n. 517 del 28/12/2023 ha affidato l'attività di progettazione, redazione e consulenza del P.E.B.A. al RTP denominata "Human City Group" costituito dall'Arch. Cinzia Araldi e dallo studio A.D.R. di Fantini Leris.

Il PEBA sarà sviluppato considerando i tre principali ambiti del territorio comunale, l’ambito urbano, l’ambito edilizio e l’ambito parchi.


Nell'ambito del percorso progettuale sono previsti momenti di incontro e partecipazione con la cittadinanza a cui è proposto un Questionario, da compilare in forma anomima, per costituire la base conoscitiva di partenza per predisporre un piano/programma di iniziative per garantire la massima accessibilità agli spazi ed ai luoghi nel paese di Sant’Ilario d’Enza, attraverso un Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche sia in ambito urbano che edilizio.

Per questo motivo è indispensabile la partecipazione di quanti, a diverso titolo (persone con disabilità motorie, anziani, bambini, ipovedenti e non vedenti, persone sorde, caregivers familiari, volontari e non), ritengono di poter dare un contributo all’iniziativa intrapresa dall’Amministrazione Comunale.


Questionario.jpg


Compila il Questionario


Da Lunedì 4 marzo a Sabato 4 Maggio si potrà scariare il modulo pdf e consegnarlo in Municipio nell'urna che troverai al piano terra appositamente predisposta, oppure si potrà compilare on-line e inviare direttamente cliccando QUI.



Guarda la Presentazione del 04 Marzo 2024





Contenuti correlati

Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche (PEBA)

Esplora