Salta al contenuto

Comunicato del sindaco 10 aprile

Data:

10-04-2021

"Progetti e operazioni in atto"

Cari cittadini,
desidero oggi informarvi su alcuni progetti e operazioni in atto per questa emergenza.

Buoni alimentari.

In ottemperanza al decreto ministeriale che predispone misure straordinarie di solidarietà alimentare, i Servizi Sociali del Comune di Sant’Ilario stanno realizzando concretamente la messa in opera della complessa operazione e invito le persone interessate a consultare il sito del Comune, fermo restando che per ogni informazione è possibile contattare lo sportello sociale.
La presente misura è rivolta a tutti i cittadini residenti nel Comune che versano in uno stato di necessità dovuta alle misure restrittive emesse per l’emergenza e sono privi di mezzi economici per assicurare a sé e alla propria famiglia beni di primissima necessità.
Ricordo che per ogni nucleo familiare la domanda può essere presentata da un solo componente e le domande sono verificate e valutate dagli operatori del Servizio Sociale.
I buoni spesa saranno cartacei e dotati di una particolare stampa anticontraffazione spendibile in esercizi commerciali nel Comune di Sant’Ilario aderenti all’iniziativa; i buoni saranno consegnati secondo un calendario che verrà definito di volta in volta e comunicato telefonicamente al richiedente.

Mascherine.

La Regione Emilia Romagna ci ha inviato 5100 mascherine da distribuire alla popolazione del nostro Comune che consta in 11.333 abitanti, distribuiti in 4670 nuclei famigliari. Con questa prima disponibilità, siamo in grado di distribuire 2 mascherine per famiglia ai primi 2550 nuclei. Per i restanti nuclei l’Amministrazione Comunale sta già lavorando per coprire l’ulteriore fabbisogno fin dai prossimi giorni, con un ulteriore reperimento o acquisto.
Le mascherine saranno imbustate e distribuite da un nutrito gruppo di volontari che non ringrazieremo mai abbastanza per la disponibilità e l’impegno. Il servizio sarà svolto rispettando le norme igienico-sanitarie predisposte dall’Azienda Sanitaria e dalla Protezione Civile.
Le mascherine vi saranno portate direttamente “porta a porta” e questo per garantire un’equa distribuzione, per limitare gli spostamenti e per evitare assembramenti.
Le famiglie in isolamento domiciliare, nel caso ne abbiano bisogno, possono sempre contattare direttamente lo sportello sociale.

Conto dedicato

Dalla giornata di ieri, 9 aprile, è attivo presso Emilbanca, Tesoriere del Comune, un conto corrente dedicato alla gestione dell’emergenza COVID19 per le donazioni di cittadini, imprese e associazioni del territorio. Sono già arrivati diversi bonifici e ringrazio chi ha già provveduto a donare e chi provvederà a farlo. Ricordo che queste donazioni danno diritto alle detrazioni previste dalla legge.
Ritengo questa iniziativa preziosa per rafforzare gli interventi più urgenti a seguito dell’emergenza. Ringrazio altresì altre aziende che hanno già dimostrato generosità effettuando donazioni di beni materiali.

In questi giorni così importanti per tutta la comunità, desidero ancora una volta esprimere la vicinanza dell’Amministrazione e mia personale ai cittadini che soffrono e porgere i più sentiti auguri di Buona Pasqua.

Il sindaco
Carlo Perucchetti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05-12-2021 10:12

Questa pagina ti è stata utile?